Vini, che differenza c'è?

di Laura  Forno 

Biologici, vegani, biodinamici, naturali, ma anche convenzionali. Quali disciplinari li regolano? Esistono standard precisi di produzione? Ecco come chiarirsi le idee sui diversi tipi di vino in commercio

Laura  Forno

Laura  Forno

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Saper scegliere un buon vino è una cosa. Conoscere le differenze fra i vari processi di produzione che vanno dalla coltivazione dell'uva all'imbottigliamento, un'altra. Soprattutto quando ci si ritrova fra le mani, o capita di dover decidere fra un vino biologico o biodinamico, naturale o adatto ai vegani. Ecco, allora, una mini guida per far luce sulle differenze. E imparare a fare scelte mirate.

DA STYLE.IT

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di Natale, in collaborazione con Tenderly

  • Casa

    10 cose che non penseresti di trovare all'IKEA

    Non solo divani, armadi, cucine: IKEA è famosa per i mille accessori per la casa, eccone alcuni davvero particolari!

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di abbinarci il cuscino giusto!

  • Casa

    Da Giotto a Gentile: pittura e scultura a Fabriano

    Una mostra suggestiva e raffinata nella città della carta