Dieta e alimentazione

Come riconoscere i fermenti

«Anche se sembrano tutti uguali, yogurt, probiotici e integratori contengono fermenti diversi», spiega la dottoressa Eugenia Brambilla, specialista in endocrinologia e metabolismo.

RISULTATI
 

CONSIGLI

  • I fermenti raggiungono con più facilità l'intestino se trovano nello stomaco un ambiente poco "acido". Tra gli alimenti che aiutano in questo compito ci sono fichi, albicocche, spinaci, datteri, carote, sedano e lattuga.
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).