Dieta e alimentazione

Come sostituire la frutta

«Eliminare del tutto un gruppo alimentare dalla propria dieta è sempre sconsigliabile», dice Evelina Flachi, specialista in Scienza dell'Alimentazione. «Ma se la verdura ci piace e impariamo a consumarla in modo "ragionato", ecco che evitare carenze nutrizionali diventa più semplice».

RISULTATI

CONSIGLI

  • La frutta e la verdura non sono equivalenti dal punto di vista nutrizionale perché la prima, a differenza degli ortaggi, è ricca di zuccheri: un aspetto di cui tener conto dal punto di vista del bilancio energetico
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).