Secondo molti studi il tè fa bene a prescindere dalla tipologia, nero, bianco, verde… Per avere il massimo dei benefici va però preparato con cura: ecco i consigli di Mauro Serafini, ricercatore dell'Istituto di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione, per una tazza di benessere

RISULTATI
 
Franco 45 mesi fa

Ottimo certo il tè alla menta anche freddo, ma secondo me il tè si può bere caldo anche d'estate senza aumentare la sensazione di calore, anzi secondo me può solo avere effetti positivi... è solo una questione psicologica!

Maria [style] 81 mesi fa

Ciao Mary, il tè oolong puoi trovarlo in qualunque negozio specializzato. Per il tè in estate... perché rinunciarvi? Puoi sempre prepararlo e lasciarlo raffreddare. Il tè alla menta, ad esempio, è buonissimo anche bevuto freddo, con qualche foglia di menta fresca e del ghiaccio. Provalo, del tutto rinfrescante.

mary 81 mesi fa

un articolo davvero interessante per una bevitrice di tè come me. Lo bevo sempre... già sto male al pensiero che d'estate per il caldo dovrò rinunciare a berlo... ma una domanda: dove posso trovare il tipo di té oolong di cui parlava nel suo articolo? Grazie

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).