Dieta e alimentazione

Mangiare senza additivi, ecco come

Gli additivi (coloranti, edulcoranti, conservanti, antiossidanti,..) sono sostanze senza valore nutritivo che vengono aggiunte per fini tecnologici negli alimenti. Sulle nostre tavole, ammessi dall'Unione Europea, attualmente ne possono arrivare circa 360. Alcuni possono provocare allergie o intolleranze. Il professor Matteo Giannattasio, consulente del Servizio di Allergologia dell'Ospedale dermatologico San Gallicano di Roma e autore, con Carmen Rucabado Romero, del libro "Gli additivi alimentari - una guida", edizioni L'Aratro (in vendita sul sito www.laratro.net) ci spiega in quali casi, come e per quanto tempo ricorrere ad una dieta priva di queste sostanze

RISULTATI
 
sandra 80 mesi fa

giusto bello articolo di c.l.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).