Psiche

Come sopravvivere alla propria famiglia

Rapporti con madri, padri, fratelli, partner e figli: no, non sono mai semplici. Spesso, però, a ostacolare tali relazioni, sono atteggiamenti concreti e mentali sui quali si può lavorare. Ne ha parlato il terapeuta Mony Elkaïm nel libro Come sopravvivere alla propria famiglia (Franco Angeli Editore), prendendo spunto da alcune storie che ha sentito raccontare nel suo studio. Ecco le regole universali secondo l'autore.

RISULTATI
 
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).