Psiche

Come liberarsi dal cliché della brava ragazza

Ti considerano, a tutti gli effetti, una "brava ragazza"? Rispecchiare questo mito di perfezione può costare molto caro. A farne le spese sono la tua vera personalità e le tue relazioni. Se vuoi ritrovare l'autenticità in te stessa e nei rapporti con gli altri, ecco qualche dritta suggerita dal manuale di self-help "La maledizione della brava ragazza" di Rachel Simmons (Edizioni Nutrimenti, 16,50 euro).

RISULTATI
 
nao89 75 mesi fa

questo è un problema sul quale negli ultimi giorni non faccio che riflettere...mi sta costano davvero caro assecondare le esigenze dei miei cari a discapito della mia tranquillità...come fare?? non riesco a dire di no, non riesco a parlare delle difficiltà e delle rinuncue a cui le necessità altrui mi costringono a fare, mettendo avanti i bisogni degli altri vengono necessariamente meno i miei..non riesco ancora atrovare un equilibrio mi faccio 1000 problemi per fare una cosa io se posso arrecare disagio a qualcuno ma pochi davvero pochi pensano ame e ai miei disagi!!

patrizia 75 mesi fa

Io questo complesso l'ho sempre avuto e mi ha tormentato fino ad ora che ragazza non sono più a tempo. I miei bisogni venivano sempre dopo le aspettative degli altri. Morale: io ero sempre scontenta e insoddisfatta e gli altri non si rendevano nemmeno conto delel mie rinunce. Adesso sono cresciuta: non mancherei mai al parrucchiere del venerdì con la mia amica e successiva chiacchiera con the, perchè è il mio momento di libertà assoluta e perchè la testa a posto mi fa sentire meglio. Anche i miei sono più contenti perchè il mio essere più gratificata si riflette su di loro!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).