Riconoscere il proprio talento e coltivarlo nonostante difficoltà e pareri stroncanti può essere molto difficile, ma non impossibile: i consigli per preparare il terreno e andare avanti senza demordere li indica il manager Sebastiano Zanolli, nel libro "Dovresti tornare a guidare il camion, Elvis, Puntare sul proprio talento quando tutto sembra non funzionare" (Franco Angeli Editore, € 15,00). Ecco qualche suggerimento estrapolato dal testo.

RISULTATI
 
Clorofillla 64 mesi fa

concordo... soprattutto quando dice di non lasciarsi condizionare dalle opinioni negative e distruttive degli altri

Angela 70 mesi fa

Concordo pienamente su tutto ma il passaggio preferito è il n. 9. Mia figlia a 16 anni e mezzo mi ha chiesto di andare a studiare all'estero (in Norvegia) ha superato le selezioni e con l'aiuto di una borsa di studio è partita per un anno. E' tornata arricchita sotto molti punti di vista. Io l'ho appoggiata e ne vado orgogliosa. Consiglio a tutti i genitori di ascoltare i propri figli.

ellen68 71 mesi fa

Anche a me è piaciuto molto...sarà che è capitato a fagiolo!!

Aries 71 mesi fa

Bellissimo articolo! Approvo in pieno tutti i passaggi. Dà proprio tutti i consigli giusti per andare avanti sulla propria strada cercando di far emergere i propri talenti e potenzialità!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).