Psiche

Come difendersi da un atteggiamento aggressivo e dalle critiche

Ogni volta che ti rivolgono una critica o che qualcuno è aggressivo nei tuoi confronti, entri in crisi. Alla base di questo problema, potrebbe esserci un deficit di autostima. Come costruire una salda coscienza di te e come comportarti per non soccombere di fronte a chi non ti apprezza abbastanza? Ecco qualche dritta dalla psicologa Isabella Mezzetti, coordinatrice con Silvia Testi di un workshop intensivo su "Autostima e Assertività " in programma il 27 marzo e il 3 aprile a Milano (Info e iscrizioni: isimezzetti@gmail.com).

RISULTATI
 
Giancarlo 47 mesi fa

Sono anni che convivo con l'aggressività di mia moglie, da quando scomparve nostra figlia nel 1996 di 18 anni per incidente stradale, ma non ho mai perso l'autostima di me stesso e vado continuamente alla ricerca dei miei difetti comportamentali .

marisa 55 mesi fa

esistono libri da leggere per i bambini-ragazzi che rafforzano l'autostima?

Minny 70 mesi fa

dominare gli instinti....... MAGARIIIIIIIIII.... io non riesco, anche oggi sono quasi scoppiata a piangere dopo un episodio di critice, il bello è che so perfettamente che non è colpa mia!!! l'autostima è proprio una cosa difficile... Un consiglio però per tutte: guardatevi allo specchio alla sera, guardate nei vostri occhi e ripetetevi: oggi è andata meglio di ieri per merito mio!!!! sembra stupido ma pian piano qualche cosa cambia..

lilithcarla 71 mesi fa

autistima..il percorso magari è ancora lungo ma ci riusciro Fino a sorridere delle critiche.

lilithcarla 71 mesi fa

questo ms sembra scritto appositamente per me Ho sempre creduto di essere una donna sicura..se si compiono 50 anni e non si tengono conto delle convenzioni sociali..(donna anta= donna sposata = donna con figli = abbigliamento con gonna al ginocchio soft e borghese= tacco medio) ho sempre pensato di avere una grande sicurezzaa. E mi amo molto di più di quanto non mi amassi a venti anni in cui mi sentivo brutta insicura..un nonnulla Poi con l'età sono cresciuta interiormente e ho imparato ad apprezzarmi e a far valere le mie ragioni Ma..forse c'è un ma Da quando scrivo e mi metto in discussione su style a volte basta una critica per farmi adirare..so che non è giusto Basta un giubbino che magari ho pagato con due stipendi (per me una fortuna.) che viene criticato e a chiedermi era il caso? ..e allora devo ancora crescere..devo ancora cercare di aumentare la mia autostima Fin quando alcuna critica non mi scalfirà più Grazie style ..cercherò di dominare i miei istinti per avere una maggior

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).