Psiche

Come affrontare la dipendenza da internet

Internet piace e sempre di più. Solo che a volte il suo richiamo diventa così eccessivo e totalizzante che si finisce per cadere in una vera e propria dipendenza dalla rete. Ma come distinguere una normale fruizione di internet da una web-addiction? E, una volta appurata l'esistenza del problema, cosa fare per fronteggiarlo o aiutare persone a noi care? Rispondono lo psichiatra Federico Tonioni, ideatore e coordinatore al Policlinico Gemelli del primo ambulatorio del nostro paese preposto alla cura dell'Internet Addiction Disorder e con Elena Penzavalli, psicologa del centro Sipmed (Società Italiana di Psicologia e Pedagogia Medica).

RISULTATI
 
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).