Psiche

Come aiutare un figlio ad accogliere il fratellino neonato

Per un bambino l'arrivo di un fratellino può essere vissuto in maniera negativa e diventare fonte di disagio e gelosia. Ne abbiamo parlato con la psicologa e psicoterapeuta Paola Castelli, esperta di rapporti familiari al Centro Clinico De Sanctis di Roma. Ecco, allora, alcuni consigli per smorzare l'insofferenza del figlio "grande" e riportare a casa un clima di armonia.

RISULTATI
 
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).