Cene fuori, regali estemporanei, weekend all'estero: per un uomo un po' tirato diventa tutto superfluo ed evitabile. Anche quei piccoli piaceri e comfort che, invece, possono favorire un clima di relax e piacere all'interno della coppia. Alla psicologa Arianna Banfi abbiamo chiesto cosa si può fare per indurre il proprio partner a mettere mano al portafogli un po' più spesso.

RISULTATI
 
Sandra 46 mesi fa

penso che un uomo avaro, una volta esclusi problemi di origine economica, sia comunque avaro anche nei sentimenti... proprio perchè è il piacere di offrire all'altro/a il sentimento che appaga di più. Personalmente ho vissuto periodi molto duri economicamente, ma quando ero innamorata per me era un piacere ancora più grande, poichè fatto con difficoltà visto il periodo di magra, riuscire a regalare al mio lui anche un piccolo oggetto, un presente solo per la gioia di regalarglielo. Ho un amico che è avaro.. e la sua avarizia si esprime non solo sul denaro (che spende tranquillamente per se stesso) ma noti in lui l'ansia quando deve dividere, l'ansia di non rimetterci l'euro quando si paga e soprattutto il bisogno di guadagnarlo l'euro.. (sul kilometraggio durante un viaggio, sulla cena...) lo stesso per quanto riguarda i rapporti interpersonali, tende a monopolizzare i discorsi e se non riesce... non ascolta e di rimbalzo "butta via".

Denny 66 mesi fa

Davvero un bel articolo, personalmente penso ch il problema del mio lui sia semplicemente che ha rispetto, molto per il denaro, e soprattutto sa di non essere stato un grande risparmiatore negli ultimi anni, quindi adesso mette via il più possibile... Io sono il contrario di lui, mi piace spendere e non faccio caso al risparmio, quindi è un buon esempio che mi da. Bel articolo, condivio molte cose... Bravi!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).