Armadi in movimento

27 novembre 2009 
<p>Armadi in movimento</p>

Lotty Lindeman, giovane designer della rinomata scuola di Eindhoven, è autrice del progetto Tassenkast che sarà esportato negli Usa e presentato in occasione della fiera Design di Miami, dal 1° al 5 dicembre. Indagando la sottile linea che divide un prodotto di interior design da uno di fashion design e ragionando sulla noiosa immobilità spaziale degli arredi tradizionali, nasce l'armadio in movimento: borse e valigie realizzate a mano che, una volta appese, fungono da guardaroba. Un'idea intelligente e pratica, costruita attorno all'uomo e alle sue esigenze di essere in continua trasformazione. Il lavoro è presentato dalla galleria Priveekollektie.
Prezzo su richiesta.
Ci piace perché: brillante e inedito, una risposta ai tempi moderni.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).