Il bianco delle Dolomiti si vede a Milano

04 dicembre 2009 
<p>Il bianco delle Dolomiti si vede a Milano</p>
PHOTO STEFANO AMANTINI - ATLANTIDE PHOTOTRAVEL

Vette innevate, masse di neve, foreste immense… paesaggi che raccontano la grandezza delle Dolomiti. Li ha ritratti il fotografo Stefano Amantini anima di Atlantide, l'agenzia di reportage viaggi che con Epson e Corbis ha reso possibile la mostra. Le opere sono infatti esposte nella sede italiana di Corbis (agenzia fotogiornalistica) e sono stampate in serie limitata e certificata sfruttando la tecnologia Digigraphie®, la più avanzata di casa Epson.

Ma al di là di queste caratteristiche, la qualità artistica delle fotografie sta anche nelle inquadrature degli scenari. Di fronte alle opere l'osservatore respira tutto il fascino delle montagne, immense ("dolomitiche" viene da dire) rispetto alla limitata presenza dell'uomo che qui assume le dimensioni di un puntino. Immense eppure fragili. Fragili perché spezzate nella loro integrità proprio dall'intervento dell'uomo attraverso strade, impianti, rifugi che travalicano lo spazio naturale.

Cosa: White, paesaggi invernali delle Dolomiti
Dove: Milano, via Lombardini 13. Ingresso libero.
Quando: fino al 23 dicembre. Dal lunedì al venerdì 9-13, 14-18.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).