Cina, my love!

14 dicembre 2009 

(Cui Xiuwen, One Day in 2004 No. 6)

L'arte cinese? Scordatevi vasi Ming e stampe antiche. È tutta contemporanea la mostra a Palazzo Reale a Milano che cattura l'attenzione fra dipinti, sculture, installazioni, fotografie e video.

La Cina si racconta dal 1993 ad oggi attraverso gli occhi di 50 artisti e con più di 180 opere svela i mutamenti della comunicazione artistica della Repubblica Popolare Cinese degli ultimi quindici anni.

Dagli esordi della pittura con Zhang Xiaogang, considerato il maestro della pittura contemporanea, alle ricerche concettuali di Jiang Zhi, che critica la società consumistica, dalla generazione di fotografi come Cui Xiuwe, che pone la donna al centro della sua opera, alla Cartoon Generation con Chan Ke e i suoi soggetti malinconici, l'esposizione mette l'accento sulla Cina di oggi, rappresentata da un'arte che muta veloce con lei.

Info in pillole

Cosa: CINA. Rinascita contemporanea

Dove: Milano, Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12
Ingresso: 9 euro intero, 7,50 euro ridotto
Quando: fino al 7 febbraio 2010, lunedì 14.30-19.30 da martedì a domenica 9.30-19.30 giovedì 9.30-22.30


Ci piace perché: ancora una volta l'arte riesce ad unire Oriente ed Occidente.

Catalogo: CINA. Rinascita contemporanea, 24 Ore Motta Cultura - Gruppo 24 ORE, Federico Motta Editore

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).