Le foto naturalistiche più belle dell'anno

15 gennaio 2010 

Dal 15 gennaio al 25 marzo 2010 i suggestivi spazi del Forte di Bard (Aosta) ospitano la prima tappa italiana ufficiale del Wildlife Photographer of the Year 2009. In esposizione le 97 immagini finaliste del concorso fotografico indetto dal Natural History Museum di Londra in collaborazione con il BBC Wildlife Magazine.

Per ognuna delle sedici categorie in concorso (da Animali nel loro Ambiente a Mondo Subacqueo e Luoghi Selvaggi) sono stati selezionati un vincitore, uno o due secondi posti e una selezione di encomi e menzioni speciali.

Il percorso espositivo viene arricchito da due proiezioni: la prima, From Pole to Pole, presenta una rassegna di immagini fotografiche premiate nelle precedenti edizioni, dall'Artico all'Antartide, passando attraverso i vari continenti. La seconda, è invece dedicata al tema dei cambiamenti climatici.

Nell'ambito della mostra, dal 15 al 17 gennaio, parte anche la prima edizione del Master of Photography dal titolo "Natural Photography" (Wild, Landscape e Action), il primo di una serie di percorsi di formazione curati da Stefano Untherthiner, Davide Camisasca e Marco Spataro, con special guest il Direttore del London National History Museum, Dr. Michael Dixon.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).