Molly Dilworth, la pittrice dei tetti di NY

11 febbraio 2010 
<p>Molly Dilworth, la pittrice dei tetti di NY</p>

Molly Dilworth è una giovane pittrice statunitense che ha deciso di fare le cose in grande. Ha vinto la sua paura dell'altezza e, un anno fa, ha cominciato a dipingere sui tetti a terrazza di Manhattan. Le sue opere sono volutamente enormi: invece che rinchiuse in gallerie d'arte sono visibili anche su Google Earth, il software messo a punto dal colosso californiano che pemette di viaggiare visitando il mondo con le mappe satellitari attraversate a suon di zoom.

Molly utilizza come pennello un grande rullo e sceglie sempre colori brillanti, tutti recuperati da avanzi di vernici, proprio come nel caso della sua ultima opera dipinta sulle terrazze della galleria d'arte Hendershot di Manhattan.

L'idea è nata nella mente della pittrice quando ha cominciato a chiedersi il significato e le implicazioni della pittura nell'era digitale. Si è resa conto, inoltre, che molte persone utilizzano Google Heart per vedere le immagini dei luoghi amati e ha voluto lasciare il suo personalissimo messaggio artistico rendendo i tetti di New York una grande tavolozza aperta sul cielo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).