Tra realtà e immaginazione

11 febbraio 2010 

(Luciano Bobba La stazione, 2007 Stampa digitale Fine Art montata su MDF da negativo colore dimensioni 53x80- Tiratura 1/5 + 1 pdA)

Giocano nello stesso team ma non si incontrano spesso: fotografia digitale e fotografia tradizionale si "guardano" con sospetto reciproco. La Galleria Elleni di Bergamo, fino al 28 febbraio, lancia un tema comune che lascia a tutte e due ampio terreno per confrontarsi: il paesaggio.

Soggetto ricorrente nella storia della fotografia, il paesaggio è solo un abile escamotage per provocare e portare di nuovo alla luce il dibattito che sorse quando la fotografia iniziò a sfidare la pittura.

La nascita della fotografia digitale, infatti, permette oggi di creare un universo non solo completamente nuovo qualitativamente parlando ma anche, all'occorrenza, fittizio, una "realtà" che è tale solo nella mente dell'autore e che viene legittimata dalla tecnologia moderna.

Gli interrogativi quindi ritornano come allora: la realtà come deve essere rappresentata? L'artista deve interferire con essa modificandola per far sentire la sua voce o riportarne religiosamente i dettagli?

I lavori esposti, in bianco e nero o a colori, dimostrano che si possono fare benissimo entrambe le cose. Gli otto artisti in mostra, infatti, sono in parte tradizionalisti della fotografia analogica, come Luigi Vigini che utilizza la pellicola Polaroid, e in parte innovatori digitali, come Gian Paolo Tomasi che sperimenta con paesaggi irreali.

Al visitatore l'arduo compito di indovinare le parti visto che non riceve alcuna indicazione sulle modalità di scatto delle foto esposte, per un dialogo continuo fra passato e presente che sfida i preconcetti di chi guarda - e magari poi scatta.

Info in pillole

Cosa: L'incanto del Paesaggio - Fotografia Realtà Immaginazione, mostra di fotografia
Dove: Bergamo, Galleria Elleni, via Broseta 37
Quando: fino al 28 febbraio

Info: www.galleriaelleni.it

Ci piace perché: richiama a sé amanti della fotografia tradizionale e digitale incoraggiandoli ad esaminare le diverse tipologie di espressione.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

esistono momenti -del tutto reali- in cui i due piani collimano perfettamente. a noi il compito di conquistarli.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).