Quando Milano è green

10 marzo 2010 
<p>Quando Milano è green</p>

Torna a Milano dal 12 al 14 marzo l'appuntamento con Fa' la cosa giusta, la manifestazione che propone, quest'anno con la presenza di ben 620 espositori, progetti ed idee per vivere e consumare in modo ecofriendly. Dalla casa sostenibile al turismo solidale, dal commercio equo e solidale all'editoria indipendente, dall'economia carceraria alle energie rinnovabili, dagli ecoprodotti ai progetti di educazione alimentare per concludere con la finanza etica l'universo del consumo critico è disponibile a 360 gradi.

Risalto particolare in questa edizione viene dato alla moda, con la sezione speciale Critical Fashion, un vero e proprio "salone nel salone": dall'abbigliamento alle scarpe, dai gioielli al tessile casa sono esposti moltissimi prodotti scelti per la capacità di valorizzare la creatività e l'autoproduzione, l'utilizzo di materiali innovativi, ecologici e da riciclo, oltre alla riscoperta di metodi di lavorazione tradizionale.

Tra le novità dell'anno anche la piazza chiamata Kuminda (che in una lingua della Antille significa cibo) e punta proprio a sensibilizzare sul diritto al cibo e il progetto 'Verde di tutti' che punta invece a dare nuove idee e buone pratiche per rendere più verdi le nostre case e città, favorendo l'incontro con gruppi e associazioni che lavorano per riconquistare gli spazi pubblici e abbandonati della città.

Non manca, nei giorni dell'evento, un intenso programma culturale che attraverso incontri, workshop, laboratori e lectio magistralis offre la possibilità di conoscere da vicino temi e protagonisti dell'economia solidale.

Tra gli eventi segnaliamo venerdì 12 la presentazione delle Eco top ten 2010 a cura di Legambiente (dalle 11,30 alle 12,15 nella sala Green Revolution) e alle 18 nella sala Teatro OFF Bollate al pad 2 (superiore) la presentazione dle progetto ArteSeduta. Sabato 13 invece, ad esempio, l'appuntamento può essere alle 10,30 (fino alle 12) nello spazio degustazioni per seguire la conversazione Erbe ed erbacce, anche infestanti ma buone in cucina! con Pietro Ficarra, organizzato da Piante Spontanee in cucina o col workshop Knitting per unomini creativi organizzato dallo Studio Marelli (in piazza Critical Fashion) e per concludere la serata ecco il monologo teatrale Label: questioni di etichetta previsto negli spazi del teatro off Bollate per sorridere sugli inganni nscosti tra gli scaffali del supermercato con Claudia Facchini. Regia e drammaturgia Massimo Donati e
Alessandra Nocilla. Prodotto dal Dipartimento Pace e Stili di Vita Acli nazionali e Milano.

Info in pillole:

Cosa: Fa' la cosa giusta! fiera del consumo critico
Dove: Fieramilanocity, viale Scarampo 14, Milano.
Quando: venerdì 12 marzo: 9-21; sabato 13 marzo: 9-23; domenica 14 marzo: 10-19
Come arrivare: MM1 Amendola Fiera o Lotto. Padiglioni 1 e 2, ingresso da P.ta Scarampo
Catalogo: 5 euro (valido per l'ingresso). Ingresso valido anche presentando una copia del libro "I mostri nel mio frigorifero", acquistabile a 10 euro
Per informazioni: www.falacosagiusta.org


l'evento è organizzato da Terre di mezzo eventi e Insieme nelle terre di mezzo Onlus, grazie al sostegno di Novamont, Lush, Sigg, Cap Holding, Comieco, Caes Italia, S.N.M.S Cesare Pozzo, Atm, Am

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).