Donne dietro l'obiettivo

11 marzo 2010 
PHOTO LETIZIA BATTAGLIA -

(Letizia Battaglia, Tre donne, Museo Abatellis, Palermo, 2010)

Si fa presto a dire donna. Ma poi dietro ad ognuna c'è una storia sempre un po' complicata da raccontare. Donne che fotografano le donne, le 46 fotografe in mostra alla Galleria Bel Vedere di Milano fino al 17 aprile (con una pausa fra il 31 marzo e il 7 aprile) parlano della condizione femminile.

"Foto d'autrice" è una carrellata di immagini che dagli anni Cinquanta ad oggi documenta i cambiamenti legati a questo universo che ha dovuto e deve affrontare così tante battaglie.
Dalla lotta per l'aborto agli scatti di moda, dalle amicizie al rapporto madre e figlia o sorelle, queste foto sono testimoni del percorso che la donna ha compiuto proprio a partire dalla fotografia: mezzo tecnologico difficile da gestire in ogni suo aspetto, è stato per molti anni considerato adatto solo ad una mano e ad una mente maschile.

Rare sono le eroine che ai primi del '900 sperimentano questa nuova modalità d'espressione, peraltro lasciando un'impronta indelebile: Udina Ganzini,Tina Modotti, Ghitta Carrell e Marion Wulz. Ma è solo l'inizio. Le loro opere sono spesso ritratti delicati e canonici, protetti dallo studio in cui sono stati fotografati. Innovativi, sicuramente, perché scattati da una donna, ma non provocatori.

È solo con il secondo dopoguerra, negli anni '60, che le donne fotografe si mettono davvero in discussione e scatenano dialettiche potenti ed efficaci.

La mostra fa ammirare la forza di scatti come quelli di Letizia Battaglia, Cristina Omenetto, Jacqueline Vodoz, Marzia Malli e molte altre, grazie ai quali ci si rende conto di quanto abbia ancora da scoprire l'universo maschile sulle donne.

Info in pillole

Cosa: Foto d'autrice, mostra collettiva al femminile
Dove: Milano, Galleria Bel Vedere, via Santa Maria Valle 5
Quando: fino al 31 marzo e dal 7 al 17 aprile 2010, da martedì a sabato dalle 15 alle 20

Ingresso libero

Info: www.belvedereonlus.it

Ci piace perché: la fotografia al femminile è un mix di forza e sensibilità che permette scatti unici e bellissimi. Portateci mariti, fidanzati, fratelli: non ci sono solo i calendari!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).