Appendini volanti

16 marzo 2010 
<p>Appendini volanti</p>

La vicenda che cita questo insolito appendiabiti Templehof hanger della designer Koljia Clemens è commovente: il nome si riferisce allo storico aeroporto di Berlino, ora chiuso, e gli aerei riproducono il modello C-47, celebre per essere passato alla storia come bombardiere di... caramelle.

Infatti l'aviatore statunitense Gail Halvorsen influenzò l'opinione pubblica, ma soprattutto la vita di parecchi bambini tedeschi negli anni 1948-49 con le sue azioni zuccherine: sua fu l'idea di lanciare dal suo C-47, prima dell'atterraggio a Tempelhof, pacchetti di caramelle e gomme da masticare legate a mini paracaduti.Lo scopo era quello di portare conforto ai più piccoli in un periodo storico così duro: si stimano 23 tonnellate di dolciumi sganciate dal cielo!

Templehof hanger, realizzato in alluminio, si può acquistare sul sito Mom e costa 680 euro, compresa spedizione.

Per informazioni: info@mom.eu
Ci piace perché: un'indimenticabile storia immortalata in un pezzo di design.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).