Mille euro per un'idea (ma non solo)

02 aprile 2010 
<p>Mille euro per un'idea (ma non solo)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Se pensi che sarebbe bello se il  telefonino "avesse anche..." è arrivato il concorso che fa per te.

Organizzato da Wired, il magazine più geek di Condé Nast,  in collaborazione con Nokia, Nokia apps to be Wired, vuole migliorare la nostra vita.

Come? Realizzando l'applicazione per cellulare che ancora non esiste.

E partecipare è semplicissimo.

Dal 2 aprile al 28 maggio puoi inviare la tua idea al sito www.nokia.it/wired. Le categorie in concorso sono dieci.


1 Daily Life - cose di tutti i giorni
2 Kids - il pianeta dei piccoli
3 Sport & Fitness - vivere in forma
4 Business - l'ufficio nel telefonino
5 Social Responsibility - per un mondo migliore
6 School/University - si torna sui banchi
7 Entertainment - tutto fa spettacolo
8 Food & Health - vivere sani e sazi
9 Pets - vita da cani (e gatti)
10 Travel & Leisure - per non perdere il treno

Una giuria di esperti vaglierà tutte le proposte e, a fine maggio, ne selezionerà dieci (una per ogni categoria): ai fortunati ideatori verrà consegnato un premio di 1000 euro.

Ma il concorso non finisce qui. A questo punto la sfida coinvolge gli sviluppatori. Con loro l'appuntamento è a Roma, il 3 e 4 giugno, durante l'evento Frontiers of Interaction 2010 in programma all'Acquario Romano, che dovranno trasformare quelle in applicazioni per il telefonino in sole 24 ore. In palio un premio di 30mila euro. L'occasione è ghiottissima perché potranno partecipare anche gli sviluppatori collegati attraverso la rete e non solo quelli fisicamente presenti al meeting.

Infine, le dieci nuove applicazioni verranno distribuite gratuitamente, dal 4 giugno al 30 ottobre, nel negozio virtuale Nokia Ovi Store. E saranno proprio gli utenti, a questo punto, a fare la differenza. A novembre infatti, un premio di 20mila euro verrà consegnato all'applicazione che risulterà la più scaricata e quindi apprezzata dal pubblico. Un vero e proprio "premio della rete".

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).