Il fuorisalone dell'arte

09 aprile 2010 
<p>Il fuorisalone dell'arte</p>

Sono centinaia gli eventi che coinvolgono tutta la città per la Design Week: le strade diventano spazi di design a cielo aperto, gallerie d'arte, ma anche ristoranti e discoteche. Ecco un assaggio degli eventi da non farsi scappare.

Dal 14 al 19 aprile Francesca e Federica Fadalti hanno pensato a un'asta per la vendita della loro creazione, la Matrioska Heart (nella foto) contro gli abusi sulle donne. Una piccola matrioska di 35 cm che rappresenta la forza delle donne, da sempre discriminate. La base d'asta parte da 1.000 euro: chi volesse fare la propria offerta può comunicarla al negozio Centro Botanico in via Cesare Correnti 10 o tramite mail (francesca.fadalti@disegnomo.com - federica.fadalti@disegnomo.com). Parte del ricavato della vendità verrà devoluto al Centro Aiuto Donne Maltrattate (C.A.DO.M).

Dal 16 al 24 aprile, dalle 10 alle 19 in via Ugo Foscolo 4, la mostra Il passato rinnovato 1975-2010, promossa da Zucchi Collection, valorizza il grande patrimonio storico-culturale dei blocchi da stampa dei tessuti, interpretati da 10 artisti e designer. Le opere potranno poi essere acquistate dai visitatori.

Zona Tortona è da sempre la regina degli eventi fuorisalone. Dal 14 aprile: il Temporary Museum for New Design in via Tortona 27 presenta circa 50 espositori da tutto il mondo, tra progetti speciali e mostre a cui parteciperanno architetti come Paola Navone che interpreta il vetro Barovier&Toso, Jean Nouvel per Methis, i fratelli Campana per Veuve Clicquot e per Cosentino, Marc Sadler per Karol.

Innovation/Imagination, in via Tortona 54 nello spazio dell'Ex Ansaldo Superstudiopiù, è un percorso attraverso le novità del design contemporaneo internazionale con 20 espositori selezionati.

Alla già ampiamente collaudata zona di via Tortona si aggiunge la zona Isola, con il Circuito Fuori Salone Isola: a partire dal 13 aprile, in via Pietro Borsieri 1 e in molte altre vie del quartiere, laboratori artigianali dedicati al riciclo, esposizione di opere d'arte, performance, mostre su strada, showroom. Per i dettagli clicca qui.

Il progetto Brera Design District mira a rilanciare il quartiere di Brera, gioiello della città, come punto di riferimento del design milanese. Deco + Design Plaza ha selezionato 46 progetti di designer under 35 facendoli incontrare con le imprese lombarde che ne stanno realizzando i prototipi. Dal 13 al 19 aprile al World Join Center viale Achille Papa 30, il 13 aprile dalle 19.30 alle 22, dal 14 al 19 aprile dalle 15 alle 22.

Mostre, feste, oggetti, interventi, performance, sperimentazioni per la seconda edizione del Public Design Festival organizzato da Esterni e dedicato allo spazio pubblico. Dal 13 al 18 aprile, 6 giorni fitti di appuntamenti in zona Tortona a tutte le ore alla stazione di Porta Genova - via Vigevano - Hangar Bicocca.

Realizzato appositamente per il Salone del Mobile il castello incantato dalle Prospettive Magiche in mostra alla Triennale di viale Alemagna 6, dal 14 al 19 aprile: un'installazione di piastrelle dedicata ai bambini, tra specchi deformanti e tagli geometrici che definiscono gli spazi di gioco.

Al Nhow Hotel di via Tortona 35 dal 16 aprile allo Spazio T35 Hidden Heroes presenta la mostra collettiva che riunisce 23 designer contemporanei e artisti da tutto il mondo e dedica un omaggio alla creazione più famosa di Oscar Niemeyer, celebre architetto brasiliano, con le foto di Brasilia - 50 anni.

Dal 14 al 19 aprile dalle 10 alle 21 aperta al pubblico la mostra Brasilian Modern. The Masters of Style 1950 to 1970 allo Spazio Miticoro di Porta Romana 118, dedicata alla creatività dei maestri del modernismo brasiliano.

Sempre dal 14 al 19 aprile la principale sede espositiva per il dibattito Umano VS Vegetale è la MADE Production Company, prestigiosa casa di produzione cinematografica, in via A.Carnevali 24: la mostra esplora il rapporto dell'uomo con il mondo vegetale e animale attraverso il contributo di 10 officine associate D.O.C. nel circuito Fuorisalone del quartiere Dergano-Bovisa.

Nelle sale della Villa Belgioioso Bonaparte, più nota come Villa Reale (Galleria d'Arte Moderna, via Palestro 16) e alla Pinacoteca di Brera (via Brera 28) dal 14 al 19 aprile, Tutti a tavola!, la mostra di Cosmit sulla convivialità del cibo e della cultura italiana. A intrattenere i visitatori, banchetti rinascimentali, sequenze cinematografiche, dipinti, testi letterari, performance teatrali e personaggi dal mondo della cucina, dell'arte e della cultura.

CONTINUA A LEGGERE >

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).