Sebastian Jansson e gli origami in policarbonato

17 aprile 2010 
<p>Sebastian Jansson e gli origami in policarbonato</p>

E' nato nel 1986 Sebastian Jansson, designer finlandese presente per il secondo anno consecutivo al Salone Satellite, centro nevralgico dell'avanguardia dei giovani creativi e palcoscenico mondiale del design del futuro.

La sua cifra è utilizzare la materia come se fosse carta, leggera e manipolabile in mille modi. Infinity Chair è il pezzo che mi colpisce di più:  la sedia è in robusto  policarbonato, sembra un origami raffinato e impalpabile. Il giovanissimo designer ha il pregio di studiare anche le posture e infatti la seduta è comodissima.

E poi c'è Piezo Shower, una doccia autoriscaldante costituita in base alla nanotecnologie. Con questo progetto Jansson, con altri 4 giovanissimi designer, è arrivato secondo al Premio Salone Satellite, ideato da Marva Griffin, quest'anno alla sua prima edizione.

IN PILLOLE
COSA Sebastian Jansson
DOVE Salone Satellite, Fiera Milano
QUANDO fino al 19 aprile

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).