Adotta una mamma

04 maggio 2010 
<p>Adotta una mamma</p>

536mila donne. E' questo il numero di donne che rischiano (o perdono) la vita per complicazioni durante la gravidanza o il parto nei paesi in via di sviluppo, specialmente nell'Africa Sub Sahariana e in Sud Asia. In occasione della festa della Mamma perché non pensare di contribuire proteggendo e salvando la vita di almeno una di loro? L'opportunità la offre Pangea onlus, che invita a partecipare alla campagna Sostieni una Mamma. Sostieni il Futuro.

Il progetto assicura alle donne di Afghanistan, Nepal o India controlli specifici pre e post-natali, accesso alle strutture sanitarie per partorire in sicurezza, informazioni alle famiglie sui metodi per la pianificazione familiare e sui rischi legati a matrimoni e gravidanze troppo precoci o ravvicinate e le sostiene anche nel percorso di crescita individuale e professionale.

Il pacchetto regalo completo è il sostegno per un anno (costa 300 euro) ma anche con una donazione di 20 euro è possibile contribuire a far crescere il progetto.

E perché invece non firmare l'appello per assegnare alle donne africane il Premio Nobel per la Pace 2011? La proposta arriva da Solidarietà e Cooperazione CIPSI (Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale). Per maggiori informazioni: www.cipsi.it e www.noppaw.org.

Una piccola donazione alla Fondazione "aiutare i bambini" Onlus consente invece di aiutare una futura mamma della Guinea Bissau grazie al progetto Latte e pappe per salvare i bambini dall'AIDS. Per informazioni: Fondazione "aiutare i bambini" Onlus  Via Ronchi 17 - 20134 Milano. Telefono: 02 70.60.35.30. www.aiutareibambini.it

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).