Dagli abissi marini al museo

26 maggio 2010 

Sembrano uscite da un film di fantascienza, ma abitano davvero gli abissi marini: al Natural History Museum di Londra fino al 5 settembre, The Deep fa luce, letteralmente, sulla vita di questi mostri.

Grazie all'esposizione che fa esplorare diversi habitat marini, ci si immerge davvero nelle 4 diverse zone degli abissi marini fino ad arrivare alla più profonda.

In mostra 50 esemplari rari conservati a scopo scientifico e mai esposti al pubblico, dalla medusa luminosa al granchio-ragno gigante a un'enorme seppia.

Attrazione principale, l'immenso scheletro di un capodoglio mai esposto finora per raccontare come queste creature del buio vivano nutrendosi della carcassa del mammifero anche per 50 anni.

Un lungo viaggio porta i visitatori alla scoperta della storia di questi esseri, dalle esplorazioni dell'uomo in questi luoghi nascosti a una mostra nella mostra sui miti e i mostri marini, da una mappa interattiva per esplorare i fondali marini inglesi a modellini, installazioni e video-documentari per saperne di più.

La mostra fa parte delle iniziative mondiali per celebrare l'anno della Biodiversità che mira a preservare tutte le forme viventi sulla Terra.

Info in pillole
Cosa: The Deep, mostra sulle creature degli abissi marini
Dove: Londra, Natural History Museum, Cromwell Road, SW7 5BD
Quando: dal 28 maggio al 5 settembre, da lunedì a domenica dalle 10 alle 17
Ingresso: intero 8 euro, ridotto 4,50
Info: www.nhm.ac.uk

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).