20 volte Keith (Haring)

10 settembre 2010 

( Ufocinque, Ufo vs Haring, 2010, stampa ATTACKIT su tela, rielaborazione di Keith Haring, Free South Africa, 1985. Foto Jessica Stewart)

Cosa vorrebbe dire Keith Haring se fosse ancora tra noi? Se lo sono sicuramente chiesto gli artisti italiani che hanno creato le opere in mostra a Roma alla Galleria Espositiva Ex Roma Club Monti fino al 3 ottobre per 20keiTH. 20 creazioni, tante quanti gli anni passati dalla sua scomparsa nel 1990, che lo ricordano reinterpretando alcuni dei suoi lavori più conosciuti.

A 20 anni dalla sua uscita di scena c'è chi, bando alle malinconie, ha deciso di festeggiarlo "reinventandolo": Marco Petrella, 999, Hogre, Sone, NoBrain, Alicè, AndyPopShop, Etnik, Halo Halo, Omino71, Roberto Goodman, Tommy The Pariah, Ufocinque, Vacon, Geometric Bang, Mr.Klevra, Br1, #, Urka, Jessica Stewart.

Non solo: in occasione del vernissage di sabato 11 (ore 19) si cimenteranno in una originalissima performance collettiva di "body painting" che coinvolge anche il pubblico.

A seguire proiezione di foto a cura di RomePhotoBlog, esposizione di videoproiezioni, selezioni musicali dal vivo e degustazioni. Domenica 12 al Circolo degli Artisti di Roma, Stick My Pop, appuntamento internazionale di stickering che prevede eventi espositivi.

Commemorazione creativa ma anche beneficienza: i progetti 20keiTH e STICK MY POP sono finalizzati alla raccolta di fondi a favore dell'AISEA (Associazione Italiana per la Sindrome di Emiplegia Alternante), malattia neurologica infantile molto rara

Info in pillole

Cosa:  20keiTH, collettiva di urban art
Dove: Roma, Galleria Espositiva Ex Roma Club Monti, Via Baccina 66
Quando: dall'11 settembre al 3 ottobre, dal lunedì al sabato, dalle 14 alle 21.30
Ingresso: libero
Info: Galleria Espositiva Ex Roma Club Monti

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).