Regali di Natale diversi: un'opera d'arte

13 dicembre 2010 
<p>Regali di Natale diversi: un'opera d'arte</p>

Arte e strenne potrebbero essere il binomio vincente per questo Natale. Quale occasione migliore, infatti, per fare un regalo di valore all'insegna della creatività? Per evitare il rischio dei regali seriali (leggi tutti uguali e non personalizzati) meglio puntare su qualcosa di diverso dal solito e che resista al tempo, qualcosa come un oggetto d'arte: un quadro, una scultura, un pezzo di design personalizzato, per esempio.

Se non siete esperte, fatevi pure consigliare dall'amica che salta da un vernissage all'altro, oppure fate un giro nelle gallerie d'arte, luogo ideale per visionare le opere e per farsi un'idea. Se siete a Roma, potete passare alla Dorothy Circus Gallery, punto d'incontro tra i più particolari dell'arte contemporanea italiana. Situata nei pressi di un acquedotto romano, la galleria, in occasione di una speciale vendita natalizia, fino al 23 dicembre ospita una serie di opere ispirate al mondo di Alice delle meraviglie firmate dall'artista Nicoletta Ceccoli.

Per rendere l'acquisto di un quadro o di un oggetto di design ancora più particolare e per assicurarsi che sia collocato tra le pareti domestiche con attenzione verso lo stile della casa e verso la disposizione dei mobili, potete chiedere una mano a Benedetta Crippa e Martina Moglia che hanno affiancato l'attività di organizzatrici d'eventi d'arte e di selezione delle nuove promesse del panorama artistico milanese a quella di Art Interior Designer: vengono con voi a casa della persona che riceverà il regalo, vedono le stanze e l'arredamento e offrono consigli sulla distribuzione dei quadri in ogni locale.

Se volete trovare ispirazione per un oggetto davvero fuori dal comune, andate da Corraini Arte Contemporanea, a Mantova. Fino al 15 gennaio la galleria propone piccoli piatti d'artista in ceramica, porcellana, vetro e metallo di Alighiero Boetti, Roberto Caracciolo, Eugenio Carmi, Giacinto Cerone, Piero Dorazio, Giosetta Fioroni, Paola Fonticoli, Marina Gasparini, Fausto Gilberti, Marcello Jori, Albano Morandi, Bruno Munari, Lucia Pescador, Arnaldo Pomodoro, Lucio Pozzi, Marco Nereo Rotelli, Carlo Scarpa e molti altri.

Sempre a Roma, questa settimana la galleria 291 Est si trasforma dando vita a un vero e proprio concept store sulla creatività dove gli artisti confezionano regali di Natale personalizzati. Da non perdere l'appuntamento (che può trasformarsi in una simpatica idea regalo per un'amica) di domenica 19 con Viviana Bilancioni e la sua micro pittura, non più grande di un'unghia, che realizza direttamente sulle mani.

Proprio in occasione delle feste, la Galleria Spazio 6 di Verona (via Santa Maria in Organo 6, fino al 29 dicembre, tel. 045 8673069‎) inaugura una Collettiva di Natale con opere di oltre 40 artisti, mentre la Galleria de'Bonis di Reggio Emilia organizza  la collettiva "Un disegno per Natale" con opere su carta di artisti come Campigli, Carrà, De Chirico, Fiume, Fontana, Gentilini, Guttuso, Rognoni, Sassu, Scanavino, Sironi e molti altri.

Dedicato a chi vuole comprare comodamente seduto sul proprio divano, invece, il sito 20X200, nato da un'idea di Jen Bekman che ha aperto, nel 2003, l'omonima  galleria nel Lower East Side, a New York: qui, ogni settimana, vengono proposte due nuove opere di giovani artisti di diversa grandezza e a prezzi abbordabili. Basta un click e il regalo è fatto.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).