Scegliere la tata: verifica la sua flessibilità

17 gennaio 2011 
<p>Scegliere la tata: verifica la sua flessibilità</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Di fronte a situazioni assolutamente eccezionali e del tutto imprevedibili, la tata ideale non deve mostrarsi rigida negli orari e nelle mansioni dimostrando di tenere al bene del bambino, al di là del puro lavoro. Come si può testare la sua elasticità?

Prima di tutto è necessario essere chiari e, nel pieno rispetto degli orari reciproci, chiedere esplicitamente eventuali deroghe: «Con un bambino gli imprevisti sono all'ordine del giorno. La febbre o un impegno improvviso sono cose che capitano. Sarà allora facile mettere alla prova la flessibilità della tata e la sua affidabilità. Se non si mostrasse comprensiva di fronte a un'emergenza relativa alla salute del piccolo, sarebbe difficile darle fiducia, sostiene la psicoterapeuta Elena Moglio.

La flessibilità è quindi una dote necessaria, anche perché denota una capacità di adattamento che può rivelarsi utile nelle situazioni più diverse. La rigidità, infatti, non è certo sinonimo di fantasia!

Racconta la tua esperienza di ricerca della tata, commenta qui
.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).