Un anello pieno di energia

02 febbraio 2011 
<p>Un anello pieno di energia</p>

Un anello pieno di energia, in grado di attirare luce e calore e di alimentare una piccola lampadina di servizio. Meraviglie della tecnologia che diventano moda nell'ultima creazione del giovane designer leccese Gianni De Benedittis, fondatore del brand "futuroRemoto" e vincitore del concorso promosso da Vogue Italia "Who is on next?", che ha realizzato il suo avveniristico "new energy ring" per lanciare un messaggio di bellezza ed ecosostenibilità.

Insomma, risparmiamo energia, investendo in oggetti preziosi e di classe. Presentato a Roma in occasione della settimana dell'Alta Moda per la maison Gattinoni, questo insolito "new energy ring" è, in realtà, un anello fotovoltaico in oro giallo, caratterizzato da un piccolo pannello solare posizionato sulla sommità e circondato da rubini.

Una creazione di grande impatto scenografico, espressamente realizzata da De Benedittis per una donna che ama i gioielli di effetto, che la facciano risplendere creando intriganti giochi di luce.

«Si tratta di un anello di segno contemporaneo - ha spiegato De Benedittis - che serve da monito e ci richiama ai nostri doveri di cittadini nei confronti dell'ambiente, dell'ecosostenibilità e delle energie alternative. E' un gioiello che emana luce, perché è proprio questo che mi chiedono le clienti. Da qui, l'idea della piccola lampadina incorporata, che diventa una sofisticata provocazione».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).