Wikipedia cerca collaboratrici

09 febbraio 2011 
<p>Wikipedia cerca collaboratrici</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Quote rosa anche su Wikipedia? I numeri relativi al portale che qualche giorno fa ha spento dieci candeline parlano chiaro: tra le migliaia di collaboratori solo 15 su 100 sono femmine. Non è un caso quindi che i contenuti direttamente riconducibili alle donne come la pagina di Sex and the City e persino quella di Manolo Blahnik siano meno dettagliate e più succinte rispetto alle pagine curate dagli uomini che si scoprono più ricche di riassunti, bibliografie e analisi.

Wikipedia è free ed è nata con l'unico scopo di condividere la conoscenza. Sarebbe quindi un controsenso l'idea di imporre una regola come le quote rosa. Per fortuna, la tecnologia conosce altri percorsi come l'incremento degli inviti alle partecipanti, il marketing virale, la curiosità...

Il presidente della fondazione Wikimedia, Frieda Brioschi,  è convinta di portare la percentuale al 25 per cento entro il 2015.

Il New York Times, che per primo ha dato la notizia, si è chiesto perché le donne non scrivono e non danno il loro contributo ad un sito libero e accessibile a tutti, nemmeno sui loro contenuti prediletti. Sarà che le donne hanno molto meno tempo degli uomini a disposizione e negli sprazzi di tempo libero preferiscono andare a comprare un paio di Manolo o divertirsi guardando una puntata di Sex and the City piuttosto che scriverne su Wikipedia?

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Ciao Alex, grazie :D Condivido il tuo entusiasmo. Speriamo davvero diventi una comunità sempre più partecipata!

Alex 70 mesi fa

Wikipedia non è una comunità unica, ci sono moltissime wikipedia, una per ogni lingua, e oltre a wikipedia (l'enciclopedia) ci sono molti altri progetti collaterali "non enciclopedici" tutti basati sulla stessa idea, quella della libera condivisione dei contributi e dell'attivita cooperativa; questo significa che ci sono molte comunità diverse, ognuna con la sua peersonalità, quindi incoraggio chiunque voglia provare a partecipare: visitate non una, ma diverse di queste comunità, troverete senz'altro quella più adatta ai vostri interessi e alla vostra personalità.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).