Donne & jazz: appuntamento in Abruzzo

10 gennaio 2011 
<p>Donne &amp; jazz: appuntamento in Abruzzo</p>

Musiciste e appassionate di jazz avranno già segnato l'appuntamento in agenda: il 13 febbraio torna, nei teatri comunali delle Città di Ortona e Chieti, la più longeva rassegna italiana di musica interamente dedicata al genio femminile. Si chiama Donne in Jazz e, oltre a un ricco calendario di appuntamenti musicali a base di jazz, negli anni si è arricchita di manifestazioni di vario tipo come l'antologia di film dedicata a Duke Ellington, la mostra "Icone del Jazz" dell'edizione numero 9, oppure la serata Jazz & Wine di quest'anno, trasformandosi, così, in un evento culturale oltre che festival jazz.

Ad aprire la rassegna, al Teatro Francesco Paolo Tosti di Ortona, è il quartetto di Sheila Jordan che ospita in anteprima il trombettista Paolo Fresu. Segue poi, il 4 marzo, Simona Bencini, voce storica della band Dirotta su Cuba, e la formazione jazz dei Last Minute Gig quartet con Mario Rosini per un concerto che coniuga la cultura jazz più tradizionale con le sonorità più moderne della world music. Dal Teatro di Ortona ci si sposta poi a quello di Chieti dove l'appuntamento, l'11 marzo, è con l'artista inglese Gemma Ray. Il 12 dello stesso mese, invece, arriva Tania Maria, cantante e pianista di Saõ Luis che integra i suoni popolari del Brasile del nord con contaminazioni jazz. A concludere la rassegna, il 13 marzo, la formazione degli Area, storica band riunita da poco che ospita per la prima volta nel suo concerto la vocalist Maria Pia De Vito (in foto) in un progetto di mélange jazz-etno-progressive.

L'8 marzo, invece, in strutture enogastronomiche e alberghi tra Ortona e Chieti, non perdete gli happy-hour, le cene e i dj set per festeggiare in contemporanea il giorno dedicato alla donna con concerti ed esibizioni di giovani gruppi femminili abruzzesi nei locali e nei corsi principali delle due città.



Per info: www.donneinjazz.it

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).