Libri al banco!

11 marzo 2011 
<p>Libri al banco!</p>

Dall'incontro tra una casa editrice specializzata in libri di cucina, uno studio di architettura trasformato in museo e un'antica e rinomata azienda di arti grafiche nasce un evento in onore della carta, un elemento tanto prezioso quanto, spesso, sottovalutato. L'appuntamento è a Firenze, dal 12 al 14 marzo, alla Stazione Leopolda. L'occasione è quella rappresentata da "Mercato di carta".

L'iniziativa va ad inscriversi in quella, più ampia, di Taste 2011 - la 3 giorni di assaggi, novità, acquisti, eventi e lifestyle dedicati al gusto - e vede la collaborazione tra l'editore Guido Tommasi, lo Studio Museo Achille Castiglioni, Fedrigoni e Fontegrafica. Per i visitatori, la possibilità di vedere un'esplosione di colori e grandi fogli di carta. Il tutto in un'area di consultazione accogliente e conviviale.

Meritevole di attenzione l'allestimento della libreria contenente i testi dell'editore Guido Tommasi: un coloratissimo "mercato di carta" (nella foto qui accanto) composto da cassette di legno. Interessante anche l'innovativo packaging, disegnato dai giovani collaboratori dello Studio Museo Achille Castiglioni e realizzato da Fontegrafica con le carte Fedrigoni. Si tratta di un astuccio-leggio, utile per conservare e valorizzare la qualità e le rifiniture dei libri prima, dopo e durante la loro consultazione.

Cosa: "Mercato di carta"
Dove: Stazione Leopolda, Firenze
Quando: dal 12 al 14 marzo

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).