Le donne "senza voce" si raccontano

16 marzo 2011 
<p>Le donne "senza voce" si raccontano</p>

Storie di donne che vivono in luoghi spesso inaccessibili, lontane dagli occhi e dai cuori delle persone. Donne che, fino ad ora, hanno avuto poche occasioni per parlare di sé, delle proprie sofferenze e delle  vittorie.

Da oggi c'è uno spazio dedicato a loro, su Qvc, il canale (secondo in America per dimensioni) di home shopping televisivo che entra nelle case degli utenti come un personal shopper (sintonizzati su Digitale Terrestre e Tivùsat canale 32 o Sky canale 475). E che riserva alle donne lo spazio "QVC informa", una serie di pillole informative da un minuto che, ogni ora per 17 ore al giorno, affrontano temi di interesse collettivo, dalla prevenzione alla sensibilizzazione.

Paolo Veronesi e la Breast Cancer, l'associazione "aiutare i bambini" e Paolo Zanetti, virologo esperto del virus dell'influenza, sono stati i primi protagonisti di "QVC informa". A marzo questo spazio è dedicato a una storyteller d'eccezione: Mariangela Bizzarri, una consulente indipendente che ha lavorato "sul campo" per diverse organizzazioni internazionali, sia in ambito umanitario sia nello sviluppo, su parità sessuale, emancipazione femminile, protezione e violenza sulle donne. Al momento, Mariangela Bizzarri lavora come Senior Consultant e Training Specialist per diverse organizzazioni internazionali e agenzie delle Nazioni Unite.

«La mia lunga esperienza in campo umanitario mi ha consentito di entrare in contatto con realtà a volte inimmaginabili e di ascoltare storie di donne che, con orgoglio, mi hanno raccontato il loro disagio e le difficoltà che affrontano ogni giorno con coraggio e determinazione - spiega -. Esempi di forza e fonte di speranza per tutte noi, donne che meritano di essere ascoltate».

E chi, dopo aver ascoltato le pillole di "QVC informa", vorrà approfondire le testimonianze, condividere le proprie esperienze, discutere e riflettere, potrà farlo su Facebook alla pagina "Donne che raccontano le donne": un luogo di dialogo dove poter trovare storie di persone speciali. "QVC informa" proseguirà anche a aprile, con nuove pillole informative dedicate alla divulgazione e alla prevenzione.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).