Dubbi sul riciclo? C'è Messer Viro sull'iPhone!

21 marzo 2011 
<p>Dubbi sul riciclo? C'è Messer Viro sull'iPhone!</p>

Impariamo  a riciclare.. partendo dall'Iphone. Tra le mille applicazioni disponibili arriva il giochino che ti insegna il giusto modo di trattare i tuoi rifiuti: un'idea innovativa volta a creare, con un pizzico di brio, una coscienza eco-rispettosa anche tra gli appassionati della tecnologia che sicuramente non si faranno scappare la nuova App gratuita.

Ma cosa significa riciclare? Il punto di partenza è semplice: bisogna ricordarsi che in Natura il concetto di "rifiuto" non esiste e tutto quello che viene utilizzato e poi gettato, se possiede le giuste caratteristiche, viene assorbito dall'ambiente stesso e rimesso addirittura in circolo. Fin qui tutto chiaro; spesso però le cose create dall'uomo non sono biodegradabili. E' necessario un ulteriore sforzo impegnandosi a valorizzare i rifiuti che produciamo attraverso la raccolta differenziata.

E qui partono i "problemi". Sei sicuro che lo scarto che stai buttando può essere riciclato? Quella cornice che ti ha regalato a Natale la prozia Emma, e che proprio non ti piace, di che materiale è fatta? In quale "secchione" appositamente colorato va gettata? Ecco.

In questi casi il giusto allenamento con il giochino sull'Iphone della Virosac (azienda di Treviso che ha fatto della coscienza ambientale un punto fermo della sua gestione ) ti sarebbe d'aiuto.  Grazie a Messer Viro, cavaliere errante e difensore dell'ambiente ( nonchè protagonista della Green-App), riuscirai ad imparare cos'è un rifiuto plastico, umido, secco o speciale.

«Vogliamo educare alla tutela dell'ambiente e questo è uno strumento immediato oltre che divertente - E' il commento di Graziano Virago, Amministratore delegato dell'azienda - Adattare il messaggio agli strumenti più nuovi è un modo indispensabile per diffonderlo soprattutto tra i più giovani, mi auguro che scarichino l'applicazione, impareranno giocando come si fa correttamente la raccolta differenziata»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).