Le installazioni video di Julika Rudelius

09 maggio 2011 
<p>Le installazioni video di Julika Rudelius</p>

La foto che vedete è tratta dal video Dressage del 2009 di Julika Rudelius. Nata a Cologne, l'artista tedesca analizza i pregiudizi sociali, considerando i luoghi comuni dell'alta società. Le teenager di Dressage, che vestono tailleurs Chanel e sono truccate e pettinate come donne, sono in realtà ragazzine tra i 10 e i 12 anni scelte per rappresentare l'élite newyorkese.

L'artista cerca infatti protagonisti amatoriali, che si comportino naturalmente durante le riprese, per meglio mettere in discussione gli stereotipi. Prima delle teenager di Dressage e i businessmen di Economic Primacy, l'artista si è data alla rappresentazione di Forever (2006), un video su donne benestanti di mezza età.

Piene di sé ed arroganti queste protagoniste riflettono su temi quali bellezza, privilegi e chirurgia plastica, nel setting esclusivo degli Hamptons (NYC). Julika Rudelius  ha ottenuto diverse mostre personali in musei quali Tate Modern di Londra e Stedelijk Museum di Amsterdam, oltre che al Swiss Institute di New York.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).