Viola Valentino, una canzone contro l'omofobia

17 maggio 2011 
<p>Viola Valentino, una canzone contro l'omofobia</p>

«Domani è un altro giorno»: è questo il titolo della nuovo singolo di Viola Valentino, in uscita il 17 maggio in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia.

La canzone, che conferma l'impegno della cantante nella lotta per i diritti civili, racconta la storia di un uomo che urla il proprio dolore nell'aver visto un ragazzo picchiato da un branco di bulli. Nel brano è contenuta una dura condanna nei confronti della violenza omofoba e delle discriminazioni che, purtroppo, sono ancora presenti in Italia.

«Dobbiamo dire basta una volta per tutte alle offese e alle aggressioni rivolte alle persone gay - ha dichiarato Viola Valentino -. Lo canto anche nella mia canzone: è il modo che ritengo mi sia più consono per combattere questa discriminazione, ma chiedo a tutti di attivarsi in prima persona per cambiare la società. La comunità gay, lesbica e transessuale è desiderosa soltanto di giustizia ed eguaglianza».

Il brano, che è stato tradotto in inglese, spagnolo e francese, ha già ottenuto 400 mila contatti su YouTube.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).