18 giugno: Art Night a Venezia

15 giugno 2011 
<p>18 giugno: Art Night a Venezia</p>

Una notte bianca dell'arte? Perché no. Venezia ci prova, sulla scia dell'eccitazione scatenata dalla settimana di apertura della Biennale Arte, in una città che per il resto dell'anno ha una vita notturna praticamente da coprifuoco - con le altre eccezioni di Carnevale, notte del Redentore e Mostra del Cinema.

La prima edizione della Art Night, promossa dall'Università Ca' Foscari in collaborazione con il Comune, è in programma il 18 giugno con un obiettivo orario minimale (dalle 17 alla mezzanotte).

Coinvolti un centinaio tra musei e gallerie d'arte con apertura prolungata ed eventi ad hoc. E' un esperimento, ma anche una mossa dichiarata per arricchire il curriculum con cui Venezia si propone capitale europea della cultura nel 2019.

Gli eventi sono raccolti in una mappa che è scaricabile dal sito  Artnightvenezia che raccoglie anche le ultime adesioni, novità ed aggiornamenti dei programmi. Inoltre da venerdì scorso è disponibile una applicazione per Iphone disponibile in Apple store che consentirà a tutti gli utenti di spostarsi da un evento all'altro seguendo le indicazioni fornite dai loro cellulari e di condividerne i contenuti con altri.

Ca' Foscari è il punto di ritrovo, a partire dalle ore 17,  di artisti e scrittori ospiti della manifestazione e del pubblico partecipante: ai primi cento convenuti sono offerti gadget con il logo di "art night venezia".

Qualcuno ha storto il naso per la presenza massiccia dell'Università rispetto alle tante realtà artistiche che aderiscono con  il proprio impegno, ma per gli organizzatori Ca' Foscari vuole fare esclusivamente da catalizzatore.

Difficile vedere tutto - come sempre nelle manifestazioni di richiamo, a Venezia o troppo o poco niente - ma è comunque un modo di apprezzare le aperture museali gratuite o approfittare delle performance più insolite pensate per l'occasione.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).