Albert Watson ad Amsterdam

17 giugno 2011 
<p>Albert Watson ad Amsterdam</p>

E' ad Amsterdam la mostra I Observe di Albert Watson, il poliedrico fotografo scozzese che per quattro decadi si è dedicato a  tutti i campi della fotografia: ritratti, scatti di moda, paesaggi, reportage, esprimendo al meglio la subcultura del periodo. Chi non conosce il suo nome, sicuramente avrà visto almeno una volta le sue immagini.

Watson vive a New York, e ad ora può vantare almeno 100 copertine di Vogue e 40 copertine di Rolling Stone, e campagne pubblicitarie per Chanel, Levi's, Prada, Revlon, ma non solo: ha ricevuto la nomina dalla rivista Photo District News come uno dei 20 fotografi più influenti al mondo, insieme a Richard Avedon e Irving Penn.

Nel 2007 un suo ritratto di Kate Moss è stato aggiudicato dalla casa d'asta Christies a un collezionista per 108.000 dollari.

Fino al 9 luglio, nella galleria Kahmann, si possono trovare 30 immagini chiave del lavoro del fotografo in bianco e nero.

Info:

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).