All'Ifa di Berlino la casa si fa intelligente

13 settembre 2011 
<p>All'Ifa di Berlino la casa si fa intelligente</p>

Cucine connesse, aspirapolvere intelligenti, schermi televisivi ultra-potenti e armadi che stirano. All'Ifa di Berlino, fiera dedicata agli ultimi ritrovati della tecnologia, la casa - portafoglio permettendo - assume tutto un altro aspetto. Fra le quattro mura domestiche ci aspetta un futuro all'insegna della comodità e del controllo dei consumi. Le aziende hi tech e i classici marchi dedicati a elettrodomestici e affini uniscono gli intenti per capitalizzare al meglio le esperienze reciproche nei vari settori: ai consumatori non resta che chiedersi se l'una o l'altra innovazione siano davvero necessarie o se, al contrario, i metodi classici possono sopravvivere alle novità.

L'aspirapolvere Follow me di Lg è effettivamente una tentazione anche per la più tradizionalista delle casalinghe: grazie alla presenza di quattro sensori è in grado di seguire fedelmente il proprio padrone che non dovrà così trascinarselo dietro. Ancora più comodo, sempre a firma di Lg, il robottino Hom-Bot 2.0 che impara a conoscere gli angoli più polverosi della casa e procede autonomamente con il lavoro. Stesso brand per l'armadio-lavasecco Styler all'interno del quale i vestiti si stirano, igenizzano e purificano sotto un getto di vapore.

Non male anche homeConnect, la cucina di Siemens controllabile mediante iPad. Immaginate di poter accendere e spegnere il forno, controllare cosa sta per andare a male in frigo e programmare l'accensione dei fornelli con il vostro tablet. Se scaricate ricette da Internet, inoltre, potete insegnare alla cucina stessa come applicarle. C'è poi il discorso della tv a tre dimensioni, snobbata da molti per lo scomodo obbligo degli occhialini: Toshiba ha risolto il problema e presentato ZL2, un 55 pollici davvero sorprendente. Infine, le lavatrici Ecolavaggio di Samsung, di categoria A+++ garantiscono una riduzione del 70% dell'energia impiegata.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).