Una dolce maratona

08 giugno 2010 
<p>Una dolce maratona</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Torino diventa capitale del gelato per un giorno. Giovedì 10 giugno, dalle 11,30 alle 22, anche tu potrai essere giudice nella Maratona del Gelato in cui si sfideranno a colpi di bontà 11 gelaterie della città sabauda. Acquistando il coupon e munendoti di una cartina con le tappe segnate, potrai assaporare i "cavalli di battaglia" dei maestri gelatieri, ma nulla ti vieterà di provare anche i locali "fuori concorso" che incontrerai lungo il cammino...

Torino non solo è la quasi indiscussa capitale del gelato artigianale, ma si vanta anche di aver dato i natali al primo gelato da passeggio, il Pinguino, e ospita decine di locali che si contendono il primato del cono più gustoso e cremoso.

Sarebbe un'impresa elencare tutte le eccellenze sabaude del gelato, che vanno dal gianduia del Neuv Caval 'd Brôns al torroncino della cremeria Gatsby's, dal gusto alla frutta fresca in piazzetta Carlo Alberto alla crema all'arancia del Caffè Miretti; ancora: lo zabaione dal Siculo, la crema dolcificata con sciroppo d'acero canadese al New York New York, il gelato senza zuccheri aggiunti della Venchi, i sapori naturali della ormai famosa catena Grom o le fragranze e la freschezza della gelateria Popolare a Porta Palazzo fino ai locali storici come la gelateria Pepino accanto al sempre suggestivo Teatro Carignano o Fiorio, sotto i portici di via Po... Insomma, la via della dolcezza è davvero lunga!

Doppia occasione, quindi, per scoprire gli angoli più belli sotto la Mole e insieme degustare la golosa produzione.

Per informazioni sulla modalità di partecipazione: tel 011-5534519.

Intanto, se prima della competizione vuoi preparare un po' di gelato, ecco le nostre ricette!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).