Alla ricerca dei sapori perduti

15 luglio 2010 
<p>Alla ricerca dei sapori perduti</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Per preparare un buon pranzo nel rispetto della tradizione prima di ogni cosa bisognerà prestare attenzione agli ingredienti, la perfezione sarebbe cucinare unicamente con prodotti del territorio. La presentazione del piatto non dovrà essere troppo elaborata. Saranno i profumi e la bontà delle creazioni culinarie a catturare l'attenzione degli ospiti.
Insomma, un ritorno al passato, alle cene classiche e semplici che preparavano le nostre nonne.

Un antipasto di affettati misti da servire con del pane e dei grissini rigorosamente fatti in casa.

Preparerei poi una crema di asparagi oppure delle classiche lasagne.

Un unico secondo, un classico dei pranzi domenicali di una volta, l' arrosto al latte con
funghi e patate. Quindi una insalata di indivia con salsa all'aceto balsamico.

Infine, una torta di fichi e prugne.

 

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).