Mari e... monti

19 agosto 2010 
<p>Mari e... monti</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'estate non è solo mare, spiagge e ombrelloni. L' estate è anche aria pulita, passeggiate in quota e sport all'aria aperta. Per tutti quelli che all'azzurro del mare preferiscono il verde dei prati, meglio se circondati da cime innevate, dedichiamo un menu un po' più rustico.

Al mattino ci alziamo presto e nello zaino mettiamo una fantasia di panini, da imbottire con salumi e formaggi di montagna, e dei crostini di cavolo nero.

Camminiamo tutto il giorno respirando a pieni polmoni, facciamo una pausa gustando una focaccia strampalata e ammirando il panorama intorno a noi.

Dopo tanto cammino la fame si fa sentire, arriviamo in rifugio e ci facciamo servire gli arancini di polenta e i canederli agli spinaci. Quindi, poichè siamo in montagna, non possiamo non assaggiare il cinghiale o capriolo alla panna, accompagnato da dei soufflè ai porcini.

Per finire usciamo dal rifugio e sotto un cielo pieno di stelle ci gustiamo una crostata con crema al limone ai mirtilli e una torta golosa al cioccolato fondente con salsa di ribes  e dopo questa cena tipicamente "estiva" si torna tutti a valle!

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).