Agosto, amore mio non ti conosco

02 agosto 2010 
<p>Agosto, amore mio non ti conosco</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Che tu sia una mogliettina devota, o che, lasciato il maritino in città, tu ti stia intrattenendo con compagnie alternative, gioca a preparare una cena... con passione.

Prendi un po' di sole, vai dal parrucchiere e truccati quanto basta, apparecchia una tavola colorata, meglio se su una terrazza davanti al mare e accendi un paio di candele.

Servi per antipasto gli asparagi in amore e un coloratissimo cocktail di gamberi e melone. Fai un brindisi con il tuo accompagnatore tra una portata e un'altra e non dimenticare mai di guardarlo negli occhi.

Per primo saranno perfetti i fusilli in amore e una insalata di pasta saporita. Mangia piano, senza strafogarti, chiacchera con calma e ascolta con interesse il tuo partner.

A seguire due piatti dal nome perfetto, il salmone passione infuocata e lo sgombro, che passione. Sperando che il nome sia di buon auspicio, fai una pausa, magari per un ballo e poi dedicatevi al dessert...

Cosa hai capito? Sicuramente il tuo lui non potrà resisterti, ma non resisterà neanche davanti alla torta dell'amore.

Bene, a cena conclusa, puoi riempirlo di baci sfiziosi!

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).