Menu nel segno della Bilancia

23 settembre 2010 
<p>Menu nel segno della Bilancia</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

"La Bilancia, come il suo stesso simbolo suggerisce, cerca l'equilibrio nelle attivita' proprie e in tutte quelle in cui puo' in qualche modo intervenire. Tutte le sue azioni e le sue parole hanno l'obiettivo di mettere pace nel mondo circostante."
Cercheremo di preparare un menu equilibrato e raffinato per gli amici della Bilancia.

Il verde, colore della primavera e degli innamorati, è il colore della Bilancia, quindi dedichiamo loro delle acciughe al verde piemontesi e un verdissimo antipasto di verdure.

"Venere, pianeta dominante del segno, gli conferisce altresi' un fortissimo senso estetico. La Bilancia cerca il fascino e l'armonia in se' stessa e negli altri.I suoi rituali di bellezza sono molto precisi e portano a una raffinatezza che pochi possono eguagliare."
Il pianeta dominante il segno è Venere, quindi non possiamo sbagliarci se cuciniamo delle conchiglie di venere, oppure un riso venere delicato.

I tempi della Bilancia corrispondono a quelli di castagne e funghi, inforniamo perciò un arrosto con castagne glassate, oppure un pollo con castagne, e per contorno degli squisiti funghetti alle erbe, o un più impegnativo gratin di patate e funghi.

"La diplomazia della Bilancia viene spesso scambiata per scaltrezza, o addirittura per un modo sottile e subdolo per raggiungere i propri interessi. Si tratta di una visione grossolana. La Bilancia ha un reale interesse per l'equita'." Per questo il dolce sarà il diplomatico. E ritornando a parlare della stagionalità delle castagne, ci concederemo uno scenografico Monte Bianco.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).