Merenda sinoira

11 ottobre 2010 
<p>Merenda sinoira</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

In tempi di brunch, happy hour, apericena, rimane più che mai di moda e di uso comune (almeno per una parte dell'Italia del nord) il termine merenda sinoira, un quasi ossimoro inventato in Piemonte in una delle terre fredde dove, per tradizione, l'orario della cena è sempre stato piuttosto vicino a quello della merenda…

Invita quindi gli amici ad un a sfiziosa merenda sinoira e per rispettarne le origini proponi un menu decisamente sabaudo.

Preparazione naturalmente a buffet e "apri le danze". Acciughe al verde, naturalmente e, per gli amanti del piccante, le "cugine in rosso". Profumo di menta nelle frittatine in carpione.

Coniglio al tonno e una variante alla gorgonzola della classica carne all'albese.

Se vuoi esagerare, passa alla fase "calda", con cipolle ripiene in crosta, peperoni alla bagna cauda e vitello tonnato caldo.

Infine la zona dolci, con l'immancabile bunet, torta di zucca, amaretti e mele e i brutti ma buoni  e chiaramente ottimo vino piemontese.

Bon aptit!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).