Heinz Beck, le ricette della salute

14 ottobre 2010 
<p>Heinz Beck, le ricette della salute</p>

Chiunque soffra di ipertensione - o viva con qualcuno che ne soffre - sa che l'argomento "cibo" può diventare davvero complicato e frustrante: per chi cucina e per chi mangia. Alimenti scipiti, poco conditi, un po' tristi persino della presentazione; per non parlare della lunga lista di tutto ciò che non deve (o non dovrebbe) comparire in tavola.

A risollevare il morale del 20% della popolazione italiana, questi sono i dati di chi deve mantenere sotto controllo la pressione arteriosa anche a tavola secondo la Fondazione SIIA-Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa, ci ha pensato Heinz Beck, chef pluripremiato del ristorante capitolino La Pergola - Hotel Rome Cavalieri, The Waldorf Astoria Collection, che ha interpretato le norme nutrizionali "salva-vena" dei medici filtrandole attraverso il proprio estro creativo.

Una scelta nel complesso naturale per chi segue lo chef tedesco, che da tempo - come lui stesso dichiara - in cucina ha scelto una direzione naturalmente salutista: «Da sempre sono attento a soddisfare sia il gusto del palato, dando emozioni, sia la salute. La preparazione dei miei piatti si basa, infatti, sulla ricerca della qualità delle materie prime, di cotture delicate e degli accostamenti che permettano il rispetto dei valori nutrizionali».

Detto fatto: Beck, lavorando con il professor Bruno Trimarco (Presidente della Fondazione SIIA) che ha contribuito per la parte strettamente scientifica, ha firmato un ricettario appena uscito che si compera in farmacia e si intitola Ipertensione e alimentazione. Buon appetito!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).