Cena ricercata

02 dicembre 2010 
<p>Cena ricercata</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Un menu a base di ingredienti mirati, importanti, alcuni costosi, ma tutti assolutamente prelibati, per rendere una serata indimenticabile.

Accogli i tuoi ospiti con un cocktail allo champagne che accompagnerai a degli involtini con castagne e con prugne e pancetta, tutti serviti assolutamente tiepidi, meglio se sostituisci la pancetta con lardo di Arnad o di Colonnata.

Quando i tuoi ospiti si saranno accomodati in tavola servi un trittico di antipasti: un tortino di finocchi con julienne di speck, dei pirozski in farcia di funghi e un crostino con paté de foie gras.

Un primo semplice ma raffinato con un profumo che non celerà la sua bontà, risotto alla parmigiana con scaglie di tartufo bianco di Alba.

Passa al secondo, arrosto di vitello all'Arneis da servire con un soufflé ai porcini e delle cipolline bianche con parisienne di mele in agrodolce. Per il vino scegli lo stesso che hai utilizzato per cucinare l'arrosto.

Termina con la perla bianca della chef Loretta Fanella, conquisterà fin dal primo sguardo i tuoi commensali.

Fai poi spostare gli ospiti in salotto e servi liquori e caffè con golosissimi tartufini al cioccolato.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).