L'unità d'Italia a tavola

27 gennaio 2011 
<p>L'unità d'Italia a tavola</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il nostro Bel Paese compie il secolo e mezzo di vita sotto la stessa bandiera e nonostante le tante divisioni che ancora ci lacerano, il cibo e la tradizione gastronomica rimangono un fantastico collante, un leit motiv che da nord a sud conferma che possediamo un eccezionale patrimonio culturale (unico al mondo!) da preservare e valorizzare.

Invita quindi i tuoi amici a una cena e servi un menu che prenda spunto dalle tradizioni regionali, unendo lo Stivale… per la gola!

Attacca dal "centro" con dei crostini toscani, naturalmente su pane tipico, senza sale. Scendi in Campania e servi dei caldi calzoni napoletani.

Per i primi piatti ti potresti orientare per due preparazioni "agli antipodi", dalla Sicillia della pasta con broccoli arriminati, seguita da "sabaudi" agnolotti alla piemontese.

Altra stupenda isola, con un sardo agnello con carciofi e poi una corsa verso altri confini, gulasch friulano.

Accompagna con un contorno di frijiarielli rossi alla calabrese.

Infine una colorata e saporita zuppa inglese dall'Emilia Romagna  e dei tozzetti umbri all'anice e mandorle.

Per i vini, da nord a sud, puoi consultare la nostra Cantina.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
uniroma.tv 68 mesi fa

Ciao, siamo la redazione di Uniroma.tv. Dato il tema del tuo blog potrebbe interessarti il servizio dei nostri inviati a Roma sull'Unità d'Italia a tavola. Puoi visualizzarlo al seguente link http://www.uniroma.tv/?id=18533 Ciao! A presto.

madhouse 70 mesi fa

per dolce facciamo anche la TORTA CO'BISCHERI tipica della bassa val di Serchio...!

katia 70 mesi fa

...e per la sera non disdegnerei due orecchiette alla barese, polenta taragna ripassata in forno con sugetto di panna e grana, ratatuie di verdure miste al forno con mozzarella e pane gratuggiato, sorbetto al limoncello e chiudiamo con una fetta di torta caprese con fragole fresche...cucinare per me e per i miei amici mi rilassa e rende più serena...alla dieta ci penso domani,saluti, katia

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).