Menu di penitenza

07 gennaio 2011 
<p>Menu di penitenza</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Hai esagerato durante le feste? Corri ai ripari per evitare le immancabili lacrime di coccodrillo e dedicati un menu light, tutto al risparmio calorico, ma per solidarietà coinvolgi i tuoi compagni di libagioni… la penitenza (si fa giusto per dire) deve essere collettiva!

Il leggero profumo del mare d'inverno per incominciare, dei filettini di triglia agli ortaggi. Poi non farti mancare la verdura di stagione, tortino di finocchi con julienne di spek.

Buona, saporita, semplice e calda, crema di zucca alla mantovana.

Come secondi concediti un po' di alternative, saccottini di lattuga, oppure per gli amanti della cucina vegetariana, polpettine di azuki o tofu ai funghi.

Contorno di verdure, come spinaci alla vinegrette.

Per il dolce un "leggerissimo" sorbetto al mandarino.

Forse abbiamo ancora esagerato con le calorie... del resto non si può passare improvvisamente da tutto a niente, giusto?

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

becattini 71 mesi fa

Tesoro mi passeresti quel delizioso tortino di finocchi.....ooooooooooh quel saccottino di lattuga, l'hai preparato con le tue manine? Deviassolutamenteprovarequestepolpettine, pensa sono fatte con gli azuki (ci crederesti sono fagioliiiiiiiiiiiiiii). Ma va là!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).